Green Pass obbligatorio alle Poste dall’1 febbraio

Anche alle Poste, così come in banca e dal tabaccaio, sarà obbligatorio esibire il codice QR del Green Pass all’ingresso. La regola entrerà in vigore da oggi martedì 1 febbraio 2022. Gli uffici postali sul territorio, così come tutti quelli pubblici, non rientrano infatti tra le eccezioni elencate nell’ultimo DCPM in merito alle norme anti-COVID.

La misura è stata ritenuta necessaria dal Governo per raffreddare la curva dei contagi. Altro obiettivo è quello di spingere ulteriormente la campagna di somministrazione del vaccino, che ricordiamo essere diventato requisito inevitabile per tutti gli over 50, indipendentemente dal fatto che siano occupati, disoccupati o pensionati.

L’imposizione ha suscitato più di qualche malumore tra coloro non in possesso del Green Pass e tra chi, non vaccinato né guarito, è chiamato a sottoporsi regolarmente ai tamponi per ottenerne uno dalla durata di pochi giorni (oltre 850.000 quelli rilasciati ieri con questa modalità).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...