Servizio Civile Universale, visita a Foggia del Presidente della Consulta nazionale

Giovanni Rende ha incontrato, questa mattina, il Presidente del CSV Foggia e del Ce.S.eVo.Ca., Pasquale Marchese: “Necessario uno sforzo di condivisione e di dialogo da parte di tutti”.

Tappa in Capitanata, dopo una visita a Genova e Bari, per il Presidente della Consulta nazionale del Servizio Civile Universale Giovanni Rende, già rappresentante nazionale degli operatori volontari per la Macroarea Centro Italia.

In carica come Presidente da settembre 2021, Rende ha visitato le sedi del CSV Foggia e del Ce.S.eVo.Ca., a Castelluccio Valmaggiore, nell’ambito di un viaggio a tappe, organizzato per ascoltare le istanze degli Enti e per favorire una maggiore circolazione di informazioni tra gli stessi.

La Consulta Nazionale, organo di consultazione tra il Dipartimento per le politiche giovanili e il servizio civile universale – Presidenza del Consiglio dei Ministri e i rappresentanti dei principali attori del sistema SCU, è uno spazio di dialogo e confronto. “Con la riforma, il lavoro di co-programmazione e di co-progettazione, così come la modalità di gestione dei volontari hanno registrato un’evoluzione. Dunque, oggi più di ieri è fondamentale uno sforzo di condivisione e dialogo da parte di tutti”.

La Consulta nazionale SCU, istituita ai sensi dell’art. 10 del d.lgs. 40 del 2017, è un organismo permanente di consultazione, riferimento e confronto per le questioni concernenti il servizio civile universale.

Nominata con decreto del Ministro per le politiche giovanili e lo sport del 21 luglio 2020, è costituita da 23 membri, così distribuiti: 9 scelti tra gli enti iscritti all’albo del servizio civile universale, 3 designati dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome, 3 designati dall’Associazione nazionale comuni italiani, 4 eletti in seno alla Rappresentanza nazionale degli operatori volontari, 4 scelti nell’ambito dei coordinamenti tra enti. L’Ufficio per il Servizio civile universale coordina l’attività di supporto alla Consulta e le funzioni di segreteria sono svolte da funzionari del Dipartimento.

Entusiasta delle visita il Presidente del CSV Foggia e del Ce.S.eVo.Ca., Pasquale Marchese. “Ringraziamo il Presidente Giovanni Rende per l’attenzione dimostrataci nel venire in visita a Foggia per un momento di confronto, rivelatosi molto stimolante. Il Servizio Civile costituisce un istituto di integrazione, di inclusione e di coesione sociale, volto a rinsaldare il rapporto tra il cittadino e le Istituzioni. Un sistema che non può prescindere da momenti di condivisione e di arricchimento reciproco come questo”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...