CERIGNOLA: POLIZIA DI STATO ARRESTA DUE CERIGNOLANI PER EVASIONE DAGLI ARRESTI DOMICILIARI E RAPINA AGGRAVATA.

Nella tarda serata di venerdì 24 settembre, agenti del Commissariato di P.S di Cerignola hanno tratto in arresto G.B. 33enne, per evasione dagli arresti domiciliari.

In particolare gli agenti, nell’effettuare un controllo presso la sua abitazione, non ricevendo risposta dopo aver suonato numerose volte, entravano nel portone dello stabile e notavano G.B. entrare dal portone secondario e dirigersi frettolosamente verso le scale, nell’intento di raggiungere l’abitazione. Prontamente bloccato, non forniva alcuna giustificazione in merito alla sua presenza fuori dell’abitazione e, pertanto, veniva tratto in arresto. In sede di udienza di convalida dell’arresto, la competente Autorità Giudiziaria disponeva il ripristino della misura degli arresti domiciliari.

Nella mattinata di lunedì 27 settembre, agenti del Commissariato di P.S. d Cerignola hanno tratto in arresto V.S. 44enne cerignolano, in esecuzione di ordine di carcerazione, dovendo espiare la pena di anni 7 mesi 5 e giorni 18 di reclusione per rapina aggravata dall’uso delle armi commessa in Vasto nel mese di dicembre del  2012. Lo stesso è stato rintracciato dopo che si era reso irreperibile dallo scorso mese di luglio.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato associato alla Casa Circondariale di Foggia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...