Stop di 20 giorni all’apertura del bar Cristal a Monte Sant’Angelo

Dopo i sequestri e gli arresti per armi e munizioni, gli estesi controlli dei militari sul territorio garganico hanno permesso la scoperta di un ritrovo abituale di pregiudicati .

Il covo malavitoso si dava appuntamento presso il bar Kristal a monte Sant’ Angelo ,il locale che dopo essere stato accertato dalle forze dell’ordine, a Questura di Foggia ha ritenuto opportuno applicare la punibilità dell’art 100 del Tulps, appartenente al Testo Unico di Pubblica Sicurezza, con un fermo di 20 giorni e sospensione licenza, proprio per aver appurato un pericolo per la sicurezza dei cittadini .


Ragioni che hanno spinto la segnalazione dei carabinieri del posto, del bar situato nella piazza principale del paese e che proprio per la sua ubicazione non è passato indifferente l’ andirivieni di persone segnalate. Restano saldi i controlli a tappeto delle forze dell’ordine nel piccolo centro garganico, per sconfiggere l ’emergenza criminalità che ha disorientato la sicurezza pubblica.

Angelica D’Andola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...