LE ATTIVITA’ DI CONTROLLO DEL TERRITORIO NELL’AREA DI SAN SEVERO

Coronavirus, quattro coppie di siciliani in vacanza a Lecce: tutti denunciati

Anche durante la settimana uscente sono stati organizzati diversi servizi di controllo del territorio, finalizzati alla prevenzione e repressione di reati di natura predatoria e ad ogni forma di illegalità. I controlli hanno riguardato anche l’osservanza della normativa anti Covid e quella del codice della strada.
Le attività di controllo del territorio hanno visto la partecipazione della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza e della Polizia Locale.
Dette attività hanno riguardato diverse aree della città in particolar modo quella del centro che, specie la sera, è frequentata da molti giovani ove insistono la maggior parte della attività commerciali e sono stati finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati in danno di attività commerciali e di natura predatoria. Sono state controllate soprattutto le vie del centro cittadino, i luoghi di aggregazione e quelle ove sono ubicati gli esercizi commerciali. Diversi i posti di controllo; elevate numerose sanzioni al codice della strada e controlli a persone sottoposte a restrizione.


In tutto sono stati conseguiti i seguenti risultati:
 persone controllate nr. 1028
 persone con precedenti di polizia nr. 203.
 controlli a persone sottoposte a obblighi nr. 49
 controlli a cittadini stranieri nr. 3
 perquisizioni nr. 5
 persone deferite all’A.G. nr. 2
 posti di controllo nr. 26
 veicoli controllati nr. 553
 infrazioni cds nr. 14
 guida senza patente nr. 1
 infrazioni per mancanza di copertura assicurativa nr. 3
 carte di circolazione ritirate nr. 3


Servizi “alto impatto”:
Sono stati organizzati anche dei servizi specifici, che hanno coinvolto agenti del Commissariato, del Reparto Prevenzione Crimine e militari dei Baschi Verdi della Guardia di Finanza nel cd “Alto Impatto”, che hanno avuto luogo in alcuni quartieri della città di San Severo ad alta densità criminale.
Nel corso di detti servizi sono state denunciate due persone:
un soggetto gravato da precedenti di Polizia per possesso di monete false. Mentre si aggirava per le vie del centro, tenuto conto dell’atteggiamento mostrato, veniva sottoposto a controllo a seguito del quale trovato in possesso di soldi falsi e per questo denunciato a piede libero.
L’altro, è stato deferito in quanto trovato in possesso di 30 grammi di sostanza stupefacente tipo marjuana oltre a materiale per il confezionamento; deve rispondere di possesso ai fini dello spaccio di stupefacente. In questo caso prezioso è stato l’operato di una unità cinofila messa a disposizione dalla questura di Bari che nel corso della perquisizione avvenuta presso un appartamento in uso allo stesso fiutava la presenza della droga.
Le volanti ed il Reparto Prevenzione Crimine nell’ambito di controlli fuori dal centro cittadino hanno rinvenuto un ciclomotore e due auto di nuova immatricolazione, precedentemente provento di furto avvenuto a San Severo e Campomarino. I veicoli sono stati restituiti ai legittimi proprietari.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...