Sangue e fiamme sulle strade di Capitanata

Ancora sangue nelle strade della provincia. Sono tre le persone di origine lucerina, coinvolte nel violento impatto, che nel pomeriggio di ieri ha portato due veicoli scontrarsi.

A perdere la vita un 38enne manovale alla guida del fiorino. sulla strada che collega Lucera alla Provinciale per Palmori, il fiorino si è scontrato frontalmente con una Porsche che proveniva nel senso opposto, dove a bordo viaggiava una coppia di coniugi rimasti feriti.

La donna è stata trasportata al Policlinico di Foggia per accertamenti. La donna
Sul luogo dell’incidente è giunto anche un elicottero di soccorso, ma la vittima Vito Casciano è deceduta poco tempo dopo il suo arrivo al Riuniti. La ricostruzione dell’accaduto è stata affidata ai carabinieri.  Dopo aver appreso la notizia il sindaco Pitta ha commentato sulla sua pagina Facebook. esprimendo il suo dispiacere e quello dell’intera città verso la famiglia della vittima Possano tutti i coinvolti avere la forza di ripartire”. Terminano così le sue parole di cordoglio.

A distanza di poche ore prima, un altro incidente sulla strada statale 655 che collega Candela a fg….un forte boato e poi le fiamme, dopo lo scontro avvenuto tra due mezzi pesanti tra cui un autocisterna di Gpl.il forte impatto dei mezzi ha provocato l espandersi del fuoco sulla statale, coinvolgendo anche un autovettura dove la donna a bordo è stata lievemente ferita e trasportata al riuniti di Foggia.4 le ambulanze sul posto oltre l arrivo di un elisoccorso.

La strada è stata chiusa al traffico x diverse ore dopo l’arrivo dei soccorsi.

Angelica D’Andola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...