Margherita di Savoia celebra l’ottava bandiera blu, Emiliano: .

Potrebbe essere un'immagine raffigurante testo

La ormai tradizionale cerimonia dell’alzabandiera sul Lungomare, scandita dall’esecuzione dell’Inno di Mameli, ha salutato la consegna della Bandiera Blu alla città di Margherita di Savoia per l’ottavo anno consecutivo. Una cerimonia sobria, con la partecipazione di autorevoli figure istituzionali, a sottolineare un concetto più volte ricordato dal sindaco di Margherita di Savoia avv. Bernardo Lodispoto: per raggiungere gli ambiziosi risultati ai quali la comunità salinara può e deve aspirare serve una forte sinergia istituzionale ed un senso di appartenenza che metta da parte le differenze politiche e che sia invece capace di esaltare ciò che ci unisce, in primo luogo l’amore per un territorio che fa della valorizzazione delle risorse ambientali la sua risorsa principale.A testimonianza di questo senso di collaborazione tra le istituzioni erano presenti il Prefetto di Barletta-Andria-Trani dott. Maurizio Valiante, il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano e la senatrice Licia Ronzulli, originaria di Margherita di Savoia. Assieme a loro c’erano anche il Comandante della Direzione Marittima della Guardia Costiera di Bari Contrammiraglio Giuseppe Meli e le altre autorità militari nonché i sindaci del comprensorio ofantino: a tutti, compresi i vertici di FEE Italia (Foundation for Environmental Education, l’organizzazione che attribuisce annualmente la Bandiera Blu), è andato il vivo ringraziamento da parte del sindaco.«La Puglia – ha detto il presidente Emiliano – ha fatto passi da gigante soprattutto sulla depurazione delle acque. L’Acquedotto Pugliese e la Regione Puglia hanno dato una mano soprattutto per la qualità dell’acqua però gli altri parametri, decoro urbano, la raccolta differenziata, una buona gestione del turismo, fanno parte di un premio che Margherita di Savoia, assieme ad altre 16 città pugliesi, si è guadagnato. La Puglia è una delle regioni italiane con il maggior numero di Bandiere Blu ed è una delle poche regioni adriatiche a registrare un numero così consistente di Bandiere, perché notoriamente l’Adriatico è un po’ più complicato del Tirreno dal punto di vista ambientale. Grazie alla depurazione delle acque abbiamo fatto un buon lavoro, ma sono i sindaci che hanno tirato su le loro città e le hanno cambiate. Bernardo Lodispoto è un grande sindaco, un grande presidente di Provincia e un amico caro. Anche in questo momento così difficile a causa del Covid, lui e tutti i sindaci della BAT, che ringrazio, sono riusciti a preparare bene le città per la stagione turistica».

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e in piedi

Nel suo intervento il sindaco Lodispoto ha sottolineato come la Puglia risulti tra le regioni più virtuose d’Italia per quanto riguarda la somministrazione dei vaccini e come, in particolare, Margherita di Savoia sia ormai prossima a diventare “Covid free”:«Naturalmente – ha aggiunto – non possiamo e non dobbiamo abbassare la guardia ma le premesse per vivere un’estate più serena ci sono, sta a ciascuno di noi osservare le necessarie cautele con senso di responsabilità reciproca. La conferma per l’ottavo anno di questo prestigioso simbolo dell’eccellenza nella balneazione quale è la Bandiera Blu testimonia non solo la qualità delle nostre acque ma anche la qualità dei servizi di cui i nostri operatori balneari si rendono promotori. La nostra amministrazione è impegnata nel sostenere gli sforzi del comparto turistico, così importante nel nostro tessuto economico-sociale ma che ha bisogno del necessario supporto dopo un anno e mezzo di pandemia: a tale scopo abbiamo realizzato importanti iniziative promozionali come l’Educational Tour per la stampa tenutosi nelle scorse settimane che ha avuto grande successo o come la realizzazione di un videoclip da trasmettere negli scali aeroportuali di Bari e Brindisi. In quest’ultimo caso stiamo attendendo l’autorizzazione per la messa in onda di questo magnifico spot delle nostre bellezze naturali che non mancherà di attrarre nuovi visitatori nel nostro paese: Margherita di Savoia, il suo mare, le sue spiagge e la meravigliosa Zona Umida delle Saline rappresentano un patrimonio di cui andare orgogliosi».

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona, in piedi e attività all'aperto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...