Candela “rinasce”: con un’ Araba Fenice, simbolo di rinascita dopo la pandemia.

Nel borgo dauno torna dunque l’attesa e colorata infiorata cittadina di ‘Candela in Fiore’ 2021 ‘. Domenica 12 e 13 giugno

Candela in Fiore: il festival dei mastri infioratori in Puglia

Lo scorso Aprile, dell’infiorata candelese ne ha parlato anche l’importante portale web statunitense “Fodors.com”:
Candela tra i soci di Infioritalia, l’Associazione Nazionale delle Infiorate Artistiche.

Nonostante la ‘giovane età’ (la prima edizione risale al 2013), l’Infiorata di Candela è diventata, in poco tempo, uno degli appuntamenti più amati della Provincia di Foggia e non solo. Un evento che si è perfezionato con gli anni e che punta a crescere in notorietà e professionalità. A tal fine, un altro importante passo è stato compiuto, quest’anno, con l’adesione ad Infioritalia, l’Associazione Nazionale delle Infiorate artistiche, rete di associazioni locali che mantengono e promuovono la tradizione storica dell’infiorata.
“Siamo lieti di annunciare l’ingresso in Infioritaria di Candela quale socio sostenitore” – ha dichiarato il Presidente di Infioritalia, Andrea Melilli –. “La nostra associazione fornirà tutto il supporto necessario per la crescita esponenziale dell’evento ‘Candela in Fiore’ e già da subito Candela avrà spazio nella guida ‘Borghi Infiorati’ di prossima uscita”- le conclusioni di Melilli-.
Nel corso delle varie edizioni, l’Infiorata si è arricchita di eventi collaterali: “Candela in fiore” è un’iniziativa articolata, che oltre alla passeggiata lungo il corso principale per ammirare il bellissimo tappeto floreale, offre ai turisti la possibilità di vivere esperienze diverse, grazie all’organizzazione di eventi collaterali”- quanto espresso dal Sindaco di Candela, Nicola Gatta -. “Siamo molto legati a questa manifestazione, nata grazie alla collaborazione con i nostri amici di Pescasseroli, Comune Gemellato con il nostro. Questo scambio culturale ci ha portato a far nostra questa tradizione, reinterpretandola in chiave turistica. Un lavoro di cui stiamo raccogliendo i frutti, perché ogni anno registriamo un sempre maggior numero di visite e che ci ha portato, qualche settimana fa, anche sulle pagine di Fodors.com, importante portale web statunitense che si occupa di viaggi e turismo”- continua il primo cittadino-.

“L’infiorata è una delle manifestazioni che riesce ad esprimere appieno i valori fondanti delle associazioni locali che si impegnano nello sviluppo e nella promozione del territorio”- quanto dichiarato dal Presidente della Pro Loco di Candela, Clemente Capobianco -.
La giornata di preparazione del tappeto floreale è un momento di festa e di grande condivisione, al quale partecipano bambini e adulti di ogni età. Lo scorso anno abbiamo subito uno stop a causa dell’emergenza sanitaria.
L’ evento di quest’anno, seppur organizzato in forma ridotta, vuole far rivivere un momento di normalità, di festa ma soprattutto di grande condivisione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: