L’ “I.C.Foscolo-Gabelli” di Foggia sale sul podio della Finale Regionale Puglia del Premio Scuola Digitale con il progetto d’Istituto “DADA TEAM” conquistando il 3°posto

Oggi, Venerdì 28 Maggio 2021, alle ore 9.00, nell’auditorium del Liceo delle Scienze Umane e Liceo Linguistico “Ettore Palumbo” di Brindisi, si è svolta la fase finale regionale del Premio Scuola Digitale, organizzata dallo stesso liceo, in qualità di scuola coordinatrice a livello regionale, in collaborazione con la Direzione Generale dell’USR Puglia.

L’ “I.C.Foscolo-Gabelli” di Foggia sale sul podio della Finale Regionale Puglia del Premio Scuola Digitale con il progetto d’Istituto “DADA TEAM” conquistando il 3°posto della classifica generale e il 1°posto della classifica della giuria popolare!

Inoltre, lo studente Paolo Tusino ha ricevuto direttamente dal Ministero dell’Istruzione un plauso speciale e ufficiale per come ha presentato il progetto, riconoscimento meritatissimo e che riempie di orgoglio l’intera comunità scolastica.

Paolo Tusino e Alessia Paoletta, che hanno curato la presentazione del progetto, rappresentano tutti gli studenti, il vero centro dell’agire didattico, e a loro il grazie più grande per l’impegno, la passione e la dedizione con cui vivono ogni attività loro proposta!

Che l’esperienza vincente del PNSD 2021 sia da sprone a tutti per essere la Nuova Scuola del Futuro, Inclusiva, Innovativa, a servizio degli studenti e dell’armonica crescita di ciascuno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: