ATAF presenta denuncia contro ignoti per sabotaggio

Non si tratterebbe di un problema tecnico “casuale” ma di un vero e proprio sabotaggio ai danni dell’azienda ATAF la perdita di due pneumatici che si è verificata lo scorso venerdì 26 marzo.

Come testimoniato da alcune fotografie circolate infatti, un autobus di linea, durante la sua percorrenza, ha subito la perdita di due ruote, per fortuna senza conseguenze danni a persone o cose.

A seguito di adeguate verifiche interne, ATAF SpA è giunta alla conclusione che tale inconveniente è stato verosimilmente causato da una manovra volontaria di svitamento dei bulloni.

Pertanto, ATAF SpA ha dato mandato allo Studio Legale Vaira di svolgere indagini difensive, anche di natura tecnica, finalizzate a verificare la sussistenza di ipotesi di reato. Gli esiti di tale attività sono stati veicolati alla Procura della Repubblica mediante una querela contro ignoti per il sabotaggio subito dall’azienda.

Il CdA e la tecnostruttura intendono sgombrare il campo dalle strumentalizzazioni del sinistro e precisare che tutti i mezzi giunti dalla Trentino Trasporti sono stati correttamenti revisionati e messi in strada dopo attenti controlli tecnici.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...