Altissimi i numeri positivi nella provincia di Foggia. Dopo Lucera anche Manfredonia e Cerignola

Covid-19. Ecco come eseguire il tampone nasofaringeo e orofaringeo: ruolo  infermieristico - Infermieristicamente - Nursind, il sindacato delle  professioni infermieristiche

Restano alti i numeri del Covid nelle maggiori città della provincia di Foggia. Preoccupa Lucera dove il sindaco Giuseppe Pitta ha imposto nuove restrizioni con coprifuoco alle 20. Attualmente i positivi nel centro federiciano, come comunicato ieri dal primo cittadino, sono 672.  Pitta ha parlato di Lucera come di una “piccola Codogno del Sud Italia” e ha invitato i cittadini alla massima prudenza: “Uscite solo per reali necessità”.

Non va molto meglio a Manfredonia: nella città del golfo il numero delle persone in isolamento fiduciario-quarantena-ricovero “risultano 596 – come riporta il Coc in una nota – di cui 473 positive”.

Sono invece 145 gli attualmente contagiati dal virus a San Severo ma il dato è fermo al 6 aprile. Infine, Cerignola dove l’ultima comunicazione del Coc risale al 2 aprile scorso quando i positivi erano ben 623, mentre 86 in quarantena.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: