A Foggia saranno messi a dimora 250 alberi derivanti da compensazione ambientale

Foggia più verde: da Enterra 250 alberi per la compensazione ambientale

Con la delibera 49/2021, la Giunta comunale ha approvato la proposta di attuazione di forme di compensazione ambientale previste dall’autorizzazione unica della Regione Puglia (atto dirigenziale 298/2011) per un impianto di produzione di energia elettrica alimentato a biomasse. La società Enterra si impegna a fornire gratuitamente 250 alberi, per un costo complessivo di 40.500 euro, derivanti dalla prescrizione riguardante le misure di compensazione di CO2.

“L’Amministrazione comunale considera prioritario il risanamento e la tutela della qualità dell’aria – dichiara l’assessore all’Ambiente del Comune di Foggia, Matteo De Martino -. Abbiamo quindi colto la possibilità che ci fornisce la società Enterra SpA per migliorare e potenziare la qualità del verde urbano, con l’obiettivo di abbattere l’inquinamento reso dalla mobilità veicolare nelle sue diverse forme”.

Saranno piantati 250 alberi di cui 25 bagolari in via monsignor Farina, 30 platani in corso Roma, 60 bagolari in via di San Giuliano, 40 lecci in via Baffi, 13 bagolari in via Guglielmi, 8 tigli in piazza Giovanni XXIII, 3 tigli in piazza Medaglie d’oro, 10 frassini in piazza monsignor Luisi, 5 tigli in piazza D’Aloiso, 6 tigli in via Manzoni, 8 bagolari in via Ciano, 12 bagolari in via Matteotti e 20 lecci in via Scillitani, di cui 200 conchette con ceppaie da rimuovere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: