Tragedia sfiorata a Foggia, bimbo di sei anni aggredito da due cani randagi. Il piccolo trasportato in ospedale.


Un bimbo di sei anni è stato aggredito da due cani randagi di grossa taglia, un dogo argentino e un pitbull, ieri pomeriggio a Foggia mentre giocava in un cortile alla periferia della città. I cani lo hanno morso alla spalla, alle braccia e al volto. Il bimbo è stato ricoverato al Policlinico di Foggia dove i medici lo hanno giudicato guaribile in dieci giorni. Sul luogo dell’aggressione sono intervenuti gli agenti delle volanti, gli uomini del 118 e il servizio veterinario dell’Asl. Questi ultimi sono riusciti a catturare solo uno dei due cani, il dogo argentino, mentre il pitbull è riuscito a fuggire. Gli agenti hanno anche arrestato il padre del bambino, un giovane di 28 anni, sul quale pendeva un ordine di carcerazione per furto. (fonte gazzettadelmezzogiorno.it)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: