Coronavirus, il Presidente Conte firma il Dpcm del 3 dicembre 2020

Dal 21 dicembre al 6 gennaio vietati gli spostamenti tra regioni. Il coprifuoco resta dalle 22 alle 5 e dalle 22 alle 7 nel giorno di Capodanno. “Riguardo ai veglioni – dice Conte – ribadisco che non possiamo di certo entrare nelle case degli italiani ma chiediamo a tutti di non ricevere a casa persone non conviventi. Una cautela essenziale per proteggere i nostri cari”. Sulle scuole: “Si tornerà all’attività didattica in presenza dal 7 gennaio”. Alberghi resteranno aperti ma il 31 gennaio niente veglioni e cene, i ristoranti in hotel chiuderanno alle 18. Riguardo ai negozi, dal 4 dicembre al 6 gennaio i negozi resteranno aperti fino alle 21. Nei weekend e giorni festivi i centri commerciali chiusi tranne alcune attività essenziali presenti all’interno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: