Coronavirus, emergenza pediatri in Puglia: “Sommersi da richieste di tamponi e certificati”

Chiudere le scuole per due settimane. È la richiesta formulata dalla federazione dei pediatri di famiglia alla Regione Puglia. Nell’incontro convocato ieri i medici hanno spiegato al presidente Emiliano e al suo assessore alla Sanità Pierluigi Lopalco che il sistema per la richiesta di tamponi per i bambini che frequentano le scuole e che si assentano è in tilt.

Troppo lunghi infatti i tempi di attesa. Per questo i pediatri hanno chiesto la sospensione dell’attività scolastica per 15 giorni. Richiesta che la Regione Puglia sta valutando.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: