Venerdi scatta la protesta anche a Foggia, tutti in piazza contro il Decreto. Si temono rappresaglie

La chiusura di ristoranti, bar, pizzerie, pasticcerie e gelaterie a partire dalle 18, quindi le misure anti-covid varate dal Governo nell’ultimo Dpcm del 24 ottobre, spinge Forza Nuova Puglia a scendere in piazza venerdì alle 18 in corso Garibaldi angolo piazza De Carolis.

Non sarà una manifestazione ma un’assemblea pubblica per dibattere sui provvedimenti e restrizioni, contestati dagli organizzatori, tra cui il comitato Italia Libera: “Sarà solo l’inizio di una serie di mobilitazioni a carattere nazionale, regionale e provinciale” fanno sapere.

L’invito a partecipare è esteso a chiunque non voglia accettare supinamente queste assurde restrizioni che oltre a sottrarre libertà personali uccideranno l’economia e toglieranno migliaia di posti di lavoro. La piazza sarà plurale e non connotata politicamente e darà spazio a tutti coloro che chiederanno la parola. Riteniamo che anche Foggia debba far sentire la propria voce sull’ argomento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: